ASSOCIAZIONE CULTURALE ZAK RADIO | CF:93072270817 | Strada Locogrande, 76 | 91100 | Trapani | email: info@zakradio.net | Telefono: 0923 1870226 | Whatsapp: 345 0797233

blog

Il Rock che offre da bere… all’Africa!

Il Rock che offre da bere… all’Africa!

Rock Time, il programma Rock di #ZakRadio.Net  appoggia Rezophonic un progetto discografico straordinario i cui incassi sono devoluti ad #AMREF Italia per consentire la realizzazione di pozzi d’acqua nel Kajiado, una delle regioni più aride dell’Est Africa, ai confini fra Kenya e Tanzania; è proprio il caso di dire che la musica si trasforma in qualcosa di concreto e di veramente Rock!

“Offrire da bere a chi ha veramente sete” e mettere i nativi in condizioni di costruire i loro pozzi in totale autonomia… Rezophonic è molto più che un normale progetto discografico.

Nato da un’idea di Mario Riso, batterista tra i migliori del panorama Rock in Italia e uomo di spettacolo nel tempo libero, #Rezophonic nasce al ventesimo anno di carriera artistica musicale del batterista, una vita (come lui stesso afferma) dedicata principalmente alla musica stessa, al rock alternative e naturalmente al metal.

Dopo anni di collaborazione con i migliori musicisti del panorama musicale italiano e internazionale, Mario scrive 12 brani propri e coinvolge artisti e amici del calibro di #Caparezza, #Roy Paci, #Cristina Scabbia dei #Lacuna Coil, il bassista #Saturnino, #Giuliano dei Negramaro, #Pino Scotto e molti altri.

L’entusiasmo e l’adesione al progetto è stata così grande e sentita che Mario Riso, ha fatto di Rezophonic un progetto ancora più ambizioso decidendo di devolvere tutto il ricavato della vendita di questo disco a sostegno del progetto idrico di AMREF, (Fondazione Africana per la medicina e la ricerca) il cui scopo è di realizzare pozzi d’acqua con il coinvolgimento delle popolazioni locali.

A noi di Rock Time piace molto la musica di Mario Riso, non soltanto musicalmente ma anche perché ci piace molto questo autentico progetto discografico Rock “dentro” e perché AMREF Italia e Kenya, dopo aver visto l’effettiva importanza di questo progetto svolgono seri controlli sull’operato.

Bravo Mario! Noi siamo tutti con te pronti a promuovere il tuo bel progetto con la speranza che l’arte e la musica risolvano presto il problema idrico di tante popolazioni africane!

[icitspot id=”696″]

Giuseppe Campo

aprile 13th, 2014

No comments

Comments are closed.

Menu Title
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: